. Circe: ecco il seminario per sapere cos'è e come funziona

Venerdì prossimo alla sede Cna di Borsea l'incontro alla presenza di qualificati relatori

È in programma per venerdì 14 settembre il seminario gratuito organizzato da CNA Installazione e Impianti, per discutere su CIRCE, il Catasto Impianti e Rapporti di Controllo di efficienza energetica.

L'incontro, organizzato in collaborazione con la Regione Veneto e il supporto di Ebav, si svolgerà presso la sede CNA Rovigo, di via Combattenti Alleati d'Europa, a partire dalle ore 15:00.

L'intenzione è quella di sensibilizzare cittadini e manutentori sull'importanza e sul corretto utilizzo del Catasto Regionale CIRCE, per meglio raggiungere alcuni obiettivi divenuti ormai imprescindibili per conseguire una migliore qualità della vita, e legati alla sicurezza e alla salute di tutti. Per questo, è necessario conoscere il numero di impianti attivi sul territorio e verificarne il buon funzionamento, per abbattere l'inquinamento atmosferico; garantire la sicurezza degli impianti per difendere la salute e la vita degli utenti, troppo spesso vittime di incidenti domestici; diffondere la consapevolezza che un buon e corretto funzionamento degli impianti rappresenta anche risparmio energetico e, quindi, risparmio economico. Raggiungere questi obiettivi è possibile e indispensabile, ma richiede la collaborazione tra tutti i soggetti sociali coinvolti. Una sinergia tra cittadini, professionisti e Pubblica Amministrazione, per garantire importanti vantaggi e la riduzione dei costi per la comunità.

Il programma della giornata inizierà con i saluti di Antonio Fantoni, Presidente Provinciale CNA Installazione Impianti e i lavori, coordinati dal responsabile CNA Installazione Impianti Rovigo, Franco Cestonaro, inizieranno con la relazione di Massimo Mazzucato, vice comandante dei Vigili del Fuoco Rovigo, proseguiranno con interventi di Andrea Brunetti -Regione del Veneto Direzione Ricerca, Innovazione e Energia, U.O. Energia-.

Il dibattito lascerà spazio alle domande dei partecipanti. La chiusura dei lavori è prevista per le ore 18:15. Per informazioni e la programmazione completa, si rimanda al sito  www.cnaro.it.