. La mobilità elettrica ha fatto centro

Presentate a Rovigo concrete soluzioni nel mondo del settore auto

La CNA di Rovigo ed il settore CNA Autoriparazione hanno realizzato con successo una dimostrazione sul tema della Mobilità Sostenibile e Mobilità Elettrica nella giornata di Domenica 14 ottobre 2018.

L'iniziativa si è svolta in Piazza Matteotti a Rovigo ed ha visto la partecipazione delle imprese artigiane socie della CNA di Rovigo del comparto auto ( autocarrozzerie, autofficine, elettrauto, officine impianti gas, gommisti ) in rappresentanza di un settore che in Polesine registra più di 300 imprese con oltre complessivamente 1000 addetti.

L'obiettivo dell'iniziativa era quello di informare i cittadini delle competenze e delle professionalità delle imprese artigiane del settore della mobilità in un contesto in cui il tema dell'inquinamento atmosferico assume particolare incidenza per la salute dei cittadini .

L'iniziativa ha voluto aprire una " finestra,, su come affrontare concretamente la problematicità legata alle polveri sottili , al pm 10 oggetto delle varie ordinanze che i Comuni sopra i 30.000 abitanti delle Regioni del bacino padano hanno attivato con il conseguente blocco del traffico per autoveicoli considerati inquinanti e quindi la necessità di individuare molto rapidamente nuove strategia per una mobilità a basso impatto ambientale.

A questo proposito, CNA Rovigo, con il sostegno dell'Ente Bilaterale dell'Artigianato, EBAV, di ASM SET e del partner privato CarTender ha inteso organizzare una iniziativa in centro a Rovigo per far toccar con mano e realmente provare, auto, moto, scooter a conduzione elettrica e anche ibrida.

Molto interesse ha suscitato l'iniziativa che ancora prima dell'inaugurazione, effettuata alla presenza dell'Assessore Luigi Paulon , del portavoce di CNA Autoriparazione Franco Mattana e del Direttore di ASM Set Massimo Nicoli , ha riguardato le curiosità dei cittadini, delle famiglie, dei giovani sui veicoli presenti, sul loro funzionamento, sui consumi, sui costi, sulla sicurezza, sulla manutenzione ecc. ecc.

Accanto alle risposte di natura tecnica date dagli artigiani e dagli esperti un ampio interesse e coinvolgimento vi è stato per le guide e le prove effettuate su auto elettriche TESLA, Nissan, Renault e Toyota Idrid, oltre che con moto e scooter .

In rappresentanza delle imprese artigiane erano presenti all'iniziativa le imprese Autocarrozzeria Formula 2 di Mattana Franco, l'Autofficina Bedon di Bedon Marino e l'azienda Florgas di Massimo dall'Aglio che ha illustrato le nuove frontiere degli impianti Ibridi a metano presentando un impianto innovativo progettato e realizzato proprio dall'azienda rodigina Florgas che rappresenta per il settore una novità ed una eccellenza tecnologica polesana.

E' stata - afferma Franco Mattana - una giornata interessante , rivolta alla cittadinanza attraverso dimostrazioni con vetture a basso impatto ambientale , presentazione di tecnologie , approfondimento delle soluzioni che sempre più in tema di Mobilità Sostenibile potranno contribuire a ridurre l'impatto che il traffico quotidiano ha sull'aria che respiriamo .

CNA Rovigo visto il successo dell'iniziativa, si ripropone di organizzare a breve una nuova giornata informativa per mantenere costante il rapporto con i cittadini , per presentare le competenze professionali presenti nelle imprese artigiane nonché le innovative soluzioni tecnologiche che le imprese polesane adottano .